Avv. Paola Chiovelli


L’Avv. Paola Chiovelli che aderisce all’iniziativa

Scudo della Rete

e segue la mia causa contro Sviluppoitalia ora Invitalia

è disponibile a valutare e/o seguire tutte denunce di coloro che ritengono di essere stati danneggiati.

Manda una mail con la tua testimonianzaa:

Avv.: Paola Chiovelli 

paola.chiovelli@virgilio.it

29 commenti

  1. Alex

    Una domanda;
    .Potrebbe essere un danneggiamento aver perso 5000 € regalati al franchising fotodigitaldiscount di Roma perchè Invitalia ha bocciato la domanda di mia figlia come giovane imprenditrice? per lo piu’ raccontando tante bugie, spero avvocato di avere una risposta, se ci fosse bisogno di documentazione ho tutto qua a sua disposizione, ora sono in fase di trasloco ma appena finito avrei l’intenzione di rivolgermi alla federconsumatori, per vedere se riesco a far rientrare i miei soldi, le auguro buona giornata..

    • Enrico

      Caro Alex,
      anche io ho intrapreso la strada Invitalia con fotodigital discount…ad aver letto prima il suo post le avrei chiesto informazioni.

      Mi puo dire/spiegare se vuole la sua esperienza? non vorrei incappare anche io in una sorta di “truffa” da 5.000 euro visto che mi hanno assicurato che al 99% il mio finanziamento con invitalia passerà anche se ci impiegano 7/8 mesi per dare risposta..

      la pregi di inviarmi mail per la sua preziosa testimonianza.

      grazie per tutto laiuto che sapra e vorra darmi

      • Alex

        Dimenticato, se sei del Nord Piemonte o Lombardia posso dirti anche chi mi è venuto a propormi questa attività, tra cui non riesco piu’ a contattarlo, anzi non si fa piu trovare, ma ce ne sarà anche per lui tutti i nodi vengono al pettine io non ho fretta, Torino/Milano non sono tanto distanti……

  2. Alex

    Anche ha me hanno detto che al 99% non ci sarebbero stati problemi, mia figlia è andata al colloquio a Milano da invitalia, la prima stranezza e che non vogliono testimoni sei tu e l’incaricato cosi’ può dire quello che vuole, ha fatto molte domande non inerenti all’attività di cui mia figlia doveva aprire non ti danno il tempo di pensare e la prima cosa che gli ha detto: vedo che non ha idee molto chiare…..una domanda che per me è assurda: ma lei quanto verrebbe a guadagnare con questa attvità e quali persone verrebbero nel suo negozio, la prima domanda gli ha risposto in base al plaining (se si dice cosi’) e la seconda, qualsiasi persona che entra è ben accetta, poi si è messo a parlare delle fotografie di matrimonio, mia figlia rispose che il negozio non puntava su questo servizio poteva essere di contorno, dopo questa risposta il tipo rispose: ma lei con questi prezzi come pensa di vivere???, risposta: in base al guadagno i prezzi da Milano a Torino sono diversi e non si puo’ fare un paragone, passano alcuni mesi è arrivata la lettera con risposta negativa a parte tutte le cazzate che hanno scritto ma poi quello che dicono la ragazza non ha esperienza………………… e manca di fondi…… quanto sei cretino ma se avevo soldi a palate proprio a loro chiedevo il finanziamento??? poi non è vero che manca di esperienza contando che la fotodigital per ovviare a queste problematiche ti fa dei corsi e nel frattempo ti manda in uno dei suoi centri x fare esperienza, a questo punto chiamo la fotodigitaldiscount, visto che mi avevano detto che se non passava il finanziamento mi avrebbero restituito i 5000 euro, non sono piu’ riuscito a parlare con i titolari ma ho trovato il loro avvocato e mi ha fatto notare che che si sarebbero trattenuto i soldi per le varie spese, ma quali spese!!!! ho intenzione di andare via legale o via Guardia di finanza, ma purtroppo in questo periodo tra il mio trasloco di casa e un lutto in famiglia non sono ancora potuto intervenire anche xche tra avvocati se la intendono, uno lo contattato prima mi dice si piuò fare si è fatto dare il nr di telefono della controparte e dopo qualche giorno ha cambiato idea, allora è molto probabile che andrò attraversola federconsumatori e via GF,
    Vediamo ciao e fammi sapere by Alex

  3. Maria

    Egregio Avvocato,
    le scrivo per per conto di una persona a me cara (A) ( già titolare di un attività) che circa 3 anni fa ha ottenuto insieme ad un socio (B) ( disoccupato da più di 6 mesi) il prestito da sviluppoitalia. Oggi la società ha 30.000 di debiti causati da B all insaputa di A e adesso V vuole mandare in liquidazione la società (snc) pagando oggi il debito per metà e un domani attendere sviluppoitalia che bussa alla porta di entrambi solo che A ha un attività mentre B nn ha nulla da perdere. La proposta di A era di avere l amministrazione della società escludendo B e tenendo attiva anche se con grosse difficoltà la società per altri due anni. Ma il socio B vuole palesemente rovinare A. Come può tutelarsi A per evitare che B prenda il sopravvento ? Attendo una sua cortese risposta.
    Cordialmente Maria

  4. Perdona Maria ma sarebbe meglio se fosse la persona in questione a scrivere la propria “dettagliata” testimonianza. Grazie.

  5. vfr750fmorte79

    Ciao Alex e grazie per le risposte.

    Io ti dico come è andata a me.

    Ho richiesto il contatto di fotodigitaldiscount tramite form del sito e poi sono stato contattato da un loro referente di zona per incontrarci preliminarmente. In seguito all’incontro ho firmato il precontratto e versato i 5.000 euro di anticipo mettendo subito in chiaro che avrei aperto se e solo se mi fossero stati concessi i contributi di invitalia. Loro mi hanno detto che avevano solo altre 3/4 pratiche da poter presentare quindi mi hanno messo in contatto con loro responsabile dei finanziamenti ad invitalia a roma per le formalita.

    Prima nota: nel precontratto non e stato formalizzato alcun destino dei 5.000 euro in caso di finanziamento respinto e loro mi hanno detto , a voce, che la fine dell’anticipo puo essere:

    – o apri lo stesso e utilizzi i 5.000 euro cone acconto
    – o non apri e tratteniamo i 5.000 euro fino a quando qualcun altro non ci chiede la tua zona (quella scritta nel precontratto insomma)

    Seconda nota: mi hanno detto che non devo compilare la domanda da solo ma confrontarmi con il loro referente per che ci sono delle particolarita da tenere a mente e che solo loro conoscono i “trucchetti” e i trabocchetti nella compilazione della domanda.
    Infatti a me la domanda l’hanno compilata loro, io ho solo inserito i miei dati personali e le informazioni du mio curriculum.

    TU HAI COMPILATO DA SOLO LA DOMANDA O LO HANNO FATTO LORO PER TE?

    In ogni caso ho spedito la domanda in raccomandata a/r e sto aspettando che mi chiamino per il primo incontro. Visto che mi hai avvisato della mancanza di testimoni, andrò là con tutto l’aiuto che la tecnologia puo offrirmi per tutelare i miei interesse.

    Sinceramente dopo aver letto la tua esperienza mi sono preoccupato e demoralizzato, l’unica nota positiva è che il marito di mia sorella è avvocato, proprio a torino e quindi il patrocinio per me è gratutio per mi chiedo tra bolli, causa civile, ed eventuale perdita della causa quanto mi potra costare questo giochetto!

    io ho 34 anni, ho perso il lavoro l’anno scorso ed ho un bambino di 2 mesi, pensavo di poter rimettermi in carregiata e non avrei mai pensato di imbarcarmi in una fregatura colossale. per me 5.000 euro, come per te immagino, sono tanti soldi!
    Preferisco non pensarci e mi limito ad aspettare passo dopo passo cosa succederà…ma prometto di aggiornare questo blog con ogni novità degna di essere raccontata.

    Mi prometti di fare altrettanto? aggiornami sull’evoluzione della denuncia/causa etc…

    DOPO QUANTO TEMPO DALL’INVIO DELLA DOMANDA TI HANNO COMUNICATO IL SUO RESPINGIMENTO? cioè vorrei sapere per quanto tempo dovrò rimanere con questo dubbio addosso….

    Per contatti in privato potete scrivermi a daemonarch@hotmail.it

  6. Sandro.m

    Invitalia mia figlia e stata chiamata dopo 6 mesi, per lo più a inizio agosto che mia figlia era già in ferie, ha dovuto mollare tutto. È andare a Milano, 2mesi dopo la risposta negativa, chiamato la digital x fargli sapere il tutto non hanno alzato un dito, hanno chiamato dopo un paio di mesi dopo x fargli avere il materiale x conte abbattere in vitalità, peccato che doveva essere fatto entrò 15 giorni, purtroppo non ho ancora un avvocato e non riesco ad andare alla federconsumatori, ho appena cambiato casa e guadagnando 10000 euro al mese anche solo 10 euro x me in questo momento sono tanti, spero che a te vada meglio ma x me ho paura che i soldi li ho persi e loro è su questo fatto che giocano molto, ho parlato anche con il loro avvocato perché il titolare Perì è socio non si fanno mai trovare, Petrosino questo non sa mai nulla, comunque il loro avvocato fa il loro gioco quando gli ho descritto acune cose non riusciva mai rispondere diceva: si?ma!! Tutto così, comunque mia figlia ha firmato un pre contratto non un contratto vero e proprio come ho detto al sig avvocato che i soldi devono essere ridati perché la causa della non apertura non è causa nostra, non sto a prolungar i x che non basterebbe 100pagine ma dopo quello che mi son sentito dire dovrei prendere un fucile a pallettoni e sparar gli dritto hai bassifondi. Fammi sapere come continua a te la questione, io appena ho i fondi dovrei riuscire ad andare da un legale oppure in finanza, ciao e auguri

  7. Sandro.m

    Chi ha avuto problemi con la digital discount di Roma e in vitalità non sarebbe male trovarsi in tanti e andare direttamente a beccare i titolari nei loro uffici

    • Ma che rapporto c’è tra Invitalia e digitaldiscount..?

  8. antonello

    sono uno dei responsabili della fotodigitaldiscount,non mi piace leggere cose inventate o raccontate in maniera distorta,capisco il disappunto per chi è stato respinto da invitalia ma non credo si possa dare la responsabilità a noi,invitalia è qualcosa di totalmente autonomo che ha rapporti solo con i canditati noi non ci entriamo nulla e non possiamo fare nulla sulle loro decisioni,per il resto sono disposto ad un confronto con ogni uno di voi,siamo un azienda seria e la più grande sul territorio italiano di stampa e non è mai stata nostra abitudine evitare i confronti.
    aspetto con ansia il vostro contatto telefonico affinché si possa far chiarezza sulle cose assurde fin qui scritte

    • Antonello ma che rapporto c’è tra Invitalia e digitaldiscount..?

  9. gtc

    salve a tutti,

    io vi posso solo dire che un paio di giorni fa sono stato personalmente alla fotofigital a roma per il primo incontro utile al finanziamento Invitalia.
    ho avuto il piavere di conoscere di persona sia Petrosino (gia avuto contatti telefonici) e la signora dell’amministrazione. Ho potuto verificare professionalità, cortesia ed attenzione nei miei confronti. io sono un tipo che si informa fino all’inverosimile prima di compiere una scelta, soprattutto se riguarda questioni economiche e progetti di vita futura.
    ho approcciato a fotodigital convinto della bonta del progetto, con tutte le paure e dubbi di chi deve affrontare un passo nell’attivita autonoma che, oggi piu che mai, in Italia è diventata per “pochi”.

    credo anche che chi scrive su invitalia è soprattutto chi ha avuto problemi, difficile trovare un solo commento positivo perche chi ha epserienze felici, non ha tempo ne volonta di scrivere perche impegnato nella sua attivita.

    certo che leggere di tutte queste sventure demoralizza e non poco i nuovi “imprenditori” ma ogni storia ha lasua peculiarita!

    ringrazio personalmente Petrosino per tutto il supporto che mi ha saputo dare in questi primi mesi e spero di poter ringraziare di persona il sig. antonello per l’opportunità concessa (e magari per i profitti che deriveranno dalla mia attività grazie alla sua idea imprenditoriale!!!)

    per rispondere , se posso, tra fotodigital e invitalia non ci sono legami ma solamente un accreditamento della prima nei confronti dell’ente. questo ad ulteriore, a mio avviso, dimostrazione della serietà della fotodigital. Se date un’occhiata al sito invitalia troverete come accreditati, solo i migliori frqanchisor nazionali tra i quali naturasi, camomilla etc.
    per il significato della parola accreditamento presso invitalia e tutto cio che ne consegue per i nuovi affiliati, credo sia piu proficua una spiegazione dai responsabili fotodigital.

    In ogni caso aggiornero la pagina ad ogni ulteriore novita ed invito tutti quanti a documentarsi attivamente e non credere al primo post negativo si abbia la sventura di leggere. nel caso specifico, fotodigital ha ben 300 punti vendita con prezzi realmente inferioria tutti gli altri competitors (vedi fotomox su groupon, snapfish anche con concorso pampers, pixmania etc etc) poi in ogni caso potete andare di persona presso un punto vendita (come ho fatto io) e parlare con chi gia opera con successo con fotodigital.

    a presto

    Valentini
    Ascoli Piceno

  10. Alex

    Mi spiace per lei ma come scritto cose inventate o raccontate in maniera distorta non è vero ho la documentazione in mano rilasciata da voi fatta visionare da un legale e quello che e successo a me non siete in regola, per settimane e settimane ho cercato di contattarvi ma non vi siete mai fatti trovare sono solo riuscito a parlare con il vostro legale, quando gli ho parlato l’ultima volta non ero solo, ma ho capito che tanto essendo un esterno a lui non ne può nulla giusto ho sbagliato lui viete pagato dalla fotodigital e non vede il perchè dovrebbe darmi ragione, ho anche notato che forse non ha capito bene come funziona il pre contratto, non ora ho delle questioni molto piu’ importanti da svolgere ma non mancherà l’occasione per lo scontro diretto, al sig Peri, che è quello che ha fatto tante promesse ma è sparito dalla circolazione lo avevo già avvertito i legali della federconsumatori attende solo una mia telefonata, come già detto ora ho delle questioni molto piu’ gravi da risolvere, poi finiamola di dire che la digital non c’è piu’ rapporto, i casi sono 2 o siete bugiardi voi o invitalia perche voi dite non abbiamo piu a che fare…. e loro dicono che la collaborazione continua. per finire lo ripeto mia figlia è stata lasciata allo sbando senza assistenza veniva chiamata solo a conclusione di qualsiasi cosa il sig Petrosino diceva vediamo cosa possiamo fare SPARITO io non lo piu’ sentito, lei forse non sa le volte che mi son sentito dire non si preoccupi la richiamo io stò ancora aspettando e sono mesi, praticamente da settembre 2012 che non parlo con un responsabile e lei viene dire cose inventate o raccontate in maniera distorta?? forse bisogna farsi un’esame di coscenza, ed essendo nel mondo della fotografia da diverso tempo e parlando di persona diverse persone qualcuno mi ha solo detto questo, non ti chiedi perchè a Torino non aprono negozi della digital?? effettivamente se non erro tra Torino e provincia sono solo 4 i negozi e questo e molto strano perchè il signor Massimo…. il tizio di Milano che mi ha presentato l’attività, tra cui dopo 3 telefonate non si è mai fatto trovare lasciandomi un sms dicendomi che aveva problemi alla gola e non poteva parlare ancora adesso ha problema alla gola?? io spero di si cosi non va piu’ a raccontare frottole in giro, visto che il giorno che è venuto a casa mia haveva fatto 9 pre contratti, e dove sono finiti tutti?? attendo suo risposta.

  11. Alex

    Essendo un responsabile, come il sottoscritto per altri motivi,, normalmente mi firmo almeno so con chi ho il piacere di parlare, per questo motivo non mi firmo pure io

  12. antonello treglia

    mi dispiace veramente per l esperienza vissuta,tutto quello che mi racconta, non per mettere in dubbio le sue parole,ma mi sembra effettivamente un po strano.cerchiamo di rimettere in ordine le cose,io mi presento sono antonello treglia brand maneger di fotodigitaldiscount,sincermente è strano che con 6 numeri di telefono 10 indirizzi mail 10 indirizzi skipe un numero verde e tutte le persone che giornalmente lavorano qui in ufficio,lei non sia riuscita a parlare con nesssuno e tutti avevano problemi…..anche l avvocato…mi permetta di esprimere qualche perplessita,,a parte cio,le lascio di nuovo li telefono della nostra sede 0678359001 sono a sua disposizione per poter fare ulteriore chiarezza e individuare i motivi di quello che è successo,anche se l anticipo che la nostra azienda segue rigorosamente le procedure dettate da invitalia.

  13. Sandro.m

    Evidentemente x te che sei andato di persona!! Ma come me e altre persone non è stato proprio così’

  14. Sandro.m

    Complimenti: sig. Treglian io è lei ci siamo sentiti una volta sola e diverse volte con Katiuscia e sentir dire non preoccupate i, ho parlato anche telefonicamente con Peri, purtroppo dopo che Katiuscia aveva ricevuto l’invito ad andare hai primi di agosto a Milano da Invitalia e vi ha avvertito da quel momento non ho più’ avuto contatti, da settembre sia io che mia figlia abbiamo chiamato, addirittura Katiuscia aveva il numero privato o suo o di Peri, ora non ricordo, ma non siamo mai riusciti a parlarvi direttamente, Petrosino era stato avvisato ( attraverso la segreteria della fotodigital ) che era stato esito negativo da parte di Invitalia, si è fatto sentire dopo alcune settimane per vedere cosa si poteva fare ma peccato che termine era da rispondere a Invitalia entrò 10 giorni, poi la lettera che abbiamo ricevuto da Invitalia l’avete ricevuta e visto che vi ha sbugiardato anche voi si sarebbe dovuto fare qualcosa, come ho sempre detto anche al vostro avvocato Katiuscia e stata lasciata da sola senza possibilità di replica, e come citato noi non ci siamo tirati indietro e a questo punto vorrei sapere dove sono finiti i 5000 euro che vi ho dato come anticipo, anche se l’avvocato mi ha detto che sono serviti per pagare i consulenti, ma sa benissimo che questo non è vero, non mi prolungo non mi sembra il caso di scrivere qua!!!! Il mio numero lo avete da tempo se era vostra intenzione di continuare lo avreste già fatto, stavo venendo al salone a Milano per vedervi e parlarvi direttamente da persona civile, ma in quel periodo causa pioggia ho dovuto lavorare e non sono venuto. Non c’è lo direttamente con quello o quell’altro ne con la fotodigital direttamente, ma semplicemente è venuto a mancare un supporto basilare. X aprire l’ attività, come le avevo detto al telefono a lei a Peri a Petrosino, e al l’avvocato evidentemente la fotodigital… Non è interessata ad aprire altri negozia a Torino e provincia e tenersi i 4 che ci sono già.

    Distinti saluti. Marco Sandro

  15. Sandro.m

    Sig. Triglia, ho dimenticato una cosa, purtroppo quando telefonavo le impiegate mi hanno sempre detto che voi non eravate in ufficio, l’avvocato e quello che ho trovato che avrebbe dovuto parlarvi, ma da quanto scritto da lei sembra che questo non lo abbia fatto anche perché anche da parte mia ho messo un legale x il recupero del credito qualcuno di voi mi avrebbe telefonato ma non è stato fatto, l’avvocato addirittura mi aveva proposto se non potevo venire a Roma si poteva fare una riunione (chiamiamo la così ) in videoconferenza……. Non sono un’azienda scusate, ma un privato e poi vorrei sapere soltanto dove sia finito Massimo Rabarbari il vostro consulente aveva un problema alla gola avevo semplicemente bisogno di un’ informazione proprio x risolvere il problema, sa se gli hanno tagliato le corde vocali?? Come altri oltre che staccarmi il telefono non ha più richiamato, ho ancora provato una volta con un’ altro numero che non fossero i miei e mi son sentito dire PRONTOOOOOO! Mi scusi ma questo e troppo. Sono sempre a vostra disposizione ma dopo le 19,30 salvo chiamate di urgenza…

    Marco Sandro

  16. Roberto

    Intanto c’è da capire a che titolo parli il sig. Treglia visto che non è il titolare dell’azienda!!! Almeno legalmente!!!

  17. Sandro.m

    Però e messo li per fregare la gente, comunque qua a Torino il marchio continua a non esserci…… chissà come mai.

  18. Sandro.m

    Comunque aspetto sempre una risposta dal sig Treglia, per sapere dove sono finiti i 5000 euro che ho dato, il vostro avvocato non mi ha mai presentato nessuna documentazione, e non sono io che devo telefonare, dopo un’anno di telefonate mi son rotto avrei anche altro da fare

  19. Roberto

    No le spiego secondo me il sig. Treglia è in effetti il titolare e proprietario, ma forse per suoi intrallazzi ha pensato bene di avere un prestanome…non so…

  20. antonello

    io credo che queste affermazioni sono diffamatorie per me e per l azienda per cui lavoro,il nostro approccio è sempre stato positivo e collaborativo con tutti per questo ad oggi siamo il gruppo piu grande di europa come stampa fotografica in franchising e i fatti parlano molto piu di accuse strumentali,. Credo che l azienda per cui lavoro e che mi sento di chiamarla mia anche se sono solo un dipendente solo perché ho messo tutto me stesso qui dentro e ci lavoro con orgoglio in un team che ha dimostrato di saper crescere anche in momenti di crisi dove più del 10% degli affiliati ha più di un negozio se vogliamo confrontarci facciamolo con dati e numeri e risultati. Per il resto è chiacchierio di chi purtroppo non ha modo di emergere. Noi vendiamo un modello funzionante, numeri e fatti lo dimostrano, ma non facciamo miracoli servono sicuramente sempre attitudini personali per poter fare impresa nessuno ha mai pensato di vendere formule magiche e sicuramente non possiamo essere accusati sulle indecisioni degli altri La nostra proposta è molto chiara e comprensibile

  21. Sandro.m

    Peccato che quando è da dare assistenza sparite,m quello che si è visto si è visto e vi incassate i soldi, io continuo a ribadire che noi non ci siamo ritirati, l’azienda si è fatta sentire dopo un mese dopo che io e mia figlia vi abbiamo assillato di telefonate, l’ unica cosa che avete fatto e far inviare una lettera a chi ha bocciato la proposta fatta, per lo più lettera presentata ma scritta da voi, Invitalia non ha mai dato risposta dopo le bugie che hanno detto e che sapete anche voi perché la lettera che ci è ritornata indietro ve l’abbiamo inviata immediatamente, dopo molte telefonate il vuoto, sono riuscito solo a parlare con il vostro avvocato ma dopo che ho fatto ascoltare la telefonata a un collega mi ha hariferito che essendo un avvocato di parte non poteva fare altro, praticamente non poteva dire che avevamo ragione, per lo più anche chi mi ha presentato l’attività oltre non farsi più trovare si è datori pure x malato e non poteva parlare………. Passiamo hai numeri in tutta Torino c’è solo un negozio con il vostro marchio gli altri 2 in provincia ma molto lontani, purtroppo ho avuto una grossa disgrazia in famiglia e non ho potuto continuare legalmente, la federconsumatori ha tutta la mia documentazione, ma mi son messo il cuore in pace ho altre cose più importanti da tirare avanti, quello che mi dispiace che io e mia figlia abbiamo creduto fin dall’inizio di tutto questo mettendo anche su carta un progetto, ma oramai continuo solo a sentirmi dire: te lo avevo detto adesso non ti lamentare.
    Le auguro un buon fine settimana. Anche se non so chi è lei….

  22. antonello

    guardi sinceramente la sua dichiarazione mi sembra molto confusa e contraddittoria, lunedì mi vedrò la sua pratica e sarò in grato di darle tutte le spiegazioni che lei chiede, i soldi che lei continua a nominare sono l acconto che lei ha versato impegnandosi ad aprire un punto vendita e noi ci siamo impegnati a preservarle la zona di esclusiva cosa che mi sembra normale e chiara, fatta di comune accordo e sottoscritta con regolare precontratto. Non accetto la sua volontà diffamatoria di dover parlare male del nostro gruppo sembrerebbe quasi una strumentalizzazione ,infatti l azienda ha una sede fisica qui a roma ha 10 linee telefoniche 10 indirizzi mail divisi per settori e ruoli, 10 indirizzi skipe e quindi non credo che siamo irritracciabili,inoltre come lei sostiene ha parlato anche con il nostro avvocato e quindi ribadisco presenti prima, presenti ora che le sto rispondendo. Se poi lei imputa a noi responsabilità sul rapporto che lei ha avuto con invitalia, io purtroppo posso capire, ma certo non mi posso sostituire a loro finanziando io i progetti. Per quanto riguarda il progetto che ha presentato si trattava di condizioni che per l azienda non erano gestibili e comunque le ribadisco la mia disponibilità ad un colloquio e non certo a continuare questa conversazione che in questi termini
    saluti

  23. Sandro.m

    Peccato che chi mi ha presentato l’azienda mi aveva detto che se non andava in porto tutta la questione mi sarebbero ritornati indietro i soldi, il mio sbaglio è stato quello di prenderlo in parola e non averlo fatto scrivere sul foglio, i soldi si erano stati versati come acconto per l’apertura del punto vendita che mi sarebbero stati scalati nel momento della firma del contratto per l’apertura del negozio, ma per causa di Invitalia il negozio non è mai stato aperto, a questo punto mi chiedo ma non solo io, ma 5000 euro dove sono finiti?? Anche perché l’assegno non. Stato pagato direttamente a voi ma addirittura la partita iva era intestata alla moglie di chi mi ha presentato l’azienda, il problema maggiore è partito tutto male fin dall’inizio, quando mia figlia ha inviato tutta la documentazione a voi dopo l’iscrizione a Invitalia, la vostra dipendente mi sembra ma ora mi sfugge il nome mi sembra Alessandra……… Non aveva comunicato al suo successore che erano arrivati i documenti, perché la signora il giorno dopo è entrata in maternità, è quello che si è visto si è visto, dopo 2 mesi abbiamo iniziato a chiamare e ci sentivamo di non preoccuparci, addirittura mi hanno chiamato 2 volte per venire a Roma per firmare tutto e fare il corso, gli ho spiegato che Invitalia a noi non ci aveva chiamato e li le impiegate sono cadute dalle nuvole, dicendo ma!!!!! La richiamiamo, addirittura con questo tira e molla addirittura si è riuscito a far decadere i termini, che poi se non ricordo male il sig. Treglia letto è parlato con me e mia figlia lo ha allungato, ma poi è finito tutto del dimenticatorio, finalmente Invitalia ha chiamato dopo che avevamo perso le speranze, se avete la lettera legga le bugie che hanno raccontato, lei dice che scrivo la volontà diffamatoria, ma forse non ha letto la lettera parole diffamatorie sono proprio arrivate da Invitalia che vi ha tagliato fuori dicendo a mia figlia che non eravamo seguita da nessuno, e lei a ribadito ma io ho pre contratto con fotodigital discount, a loro non risultava, e voi x non perdere un cliente avreste dovuto rispondere a tono, in un certo senso lo avete fatto, facendo inviare una lettera scritta da voi e inviata è firmata da mia figlia, peccato che era da fare entro i 30 giorni dal ricevimento della loro raccomandata, abbiamo inviato ugualmente la lettera con r/r ma non abbiamo più ricevuto notizia, l’ultima telefonata lo avuta con il sig. Triglia e mi ha detto queste contestuali parole, e che ci possiamo fare, noi direttamente con Invitalia non abbiamo nulla a che fare, che poi questo non è vero, mi è stato detto tutt’altro, poi le ricordo che mia figlia ha firmato un PRECONTRATTO non un contratto… Lo dice la parola stessa…….. Se da me in azienda prendessero i soldi dei precontratti che facciamo è poi non passano io vivrei di rendita.
    Non stia neanche più a cercare la pratica, tanto ogni volta che parlo con una persona diversa della Fotodigital mi viene spiegata una cosa diversa, per le linee telefoniche, si rispondono ma chiedevo dei titolari ma mi veniva sempre detto che erano fuori sede e poi non ero autorizzato a parlare direttamente con loro, quando ho iniziato ad assillarle qualcuno mi hanno passato, L’avvocato, mia figlia quando si è iniziato ad avere problemi Treglia gli ha lasciato un nr di cellulare ma squillava ma non rispondeva nessuno, io sono riuscito a parlare con lui una sera alle 22 perché aveva letto un mio post, allora mi ha chiamato, per lo più quel periodo era impegnato con il salone della fotografia, quando c’era ancora, poi come ho già detto e arrivato un grosso lutto in famiglia e ho dovuto lasciare tutto, fosse per me il negozio lo aprirei anche domani mattina, oramai la ragazza è rimasta talmente delusa che non ne vuole più sentire parlare, ha continuato gli studi e pra spero che inizi a lavorare, purtroppo non è nel settore fotografia, io i miei servizi continuo a farli, però…… Avrei preferito farlo diversamente.
    Io sono sul lavoro ho tempo tutta la notte x scrivere, penso che a lei non faccia piacere leggere tutta la giornata, allora le auguro buona notte e buon fine settimana, e buone foto.

  24. antonello

    Salve la sua storia è lunga e contorta con tante parole e dettagli che sinceramente non fanno parte del nostro modus operandi, quindi su determinati aspetti dal racconto e dettagli romanzati sinceramente non ci ritrovano. Siamo un’azienda seria e come vede, ci mettiamo sempre la faccia. Da quello che ho capito di questa storia, che andrò come le ho detto lunedì a verificare nei dettagli, sembra abbastanza chiaro che Lei ha firmato un precontratto nel quale vi sono scritte in maniera chiara e inequivocabile le condizioni. Il suo problema è che invitala non le ha dato i fondi per continuare e purtroppo le ripeto che noi con invitala non abbiamo nessun potere o influenza per condizionare il loro comportamento, la nostra disponibilità nonostante la scadenza del precontratto come lei già ha scritto è stata ed è massima, ancora oggi sono pronto a supportarla per aprire il punto vendita con noi ritenendo valido ciò che ha versato per il precontratto. Non può accusarci se invitala non le ha dato il finanziamento. In quanto alle difficolta nel rintracciarci…. noi siamo sempre qui disponibili e pronti ad un confronto non solo legale ma anche umano, siamo disponibili a qualsiasi confronto. È proprio nello spirito aziendale vivere insieme i problemi e i successi, supportando il nostro futuro affiliato in ogni situazione, naturalmente per tutto quello che è possibile. Ripeto con invitala non possiamo fare nulla non abbiamo nessuna voce in capitolo. Quello che invece è nelle nostre possibilità e sempre nel rispetto degli accordi come già le abbiamo dimostrato più volte, la nostra massima collaborazione, ma non accettiamo responsabilità che non abbiamo, siamo un’azienda seria e abbiamo sempre cercato di operare con il massimo dell’elasticità aiutando tutti, le ricordo che abbiamo un gran numero di nostri affiliati che hanno aperto più punti vendita, a distanza di un anno uno dall altro,in 4 anni hanno aperto 4 punti vendita,solo questo anno 5 affiliati hanno aperto un altro punto vendita , questi sono i fatti reali e dimostrabili e questo ci fa capire che lavoriamo nella direzione giusta, in un momento dove tutti soffrono a causa della crisi i nostri punti vendita si moltiplicano. i risultati sono inequivocabili e rispecchiano il nostro impegno giornaliero.certo di aver chiarito la nostra posizione ,la invito a contattarci se vuole continuare con un confronto piu preciso e puntuale.
    saluti

  25. Lello

    Caro avv . Volevo raccontarvi la mia storia , ho fatto una richiesta di finanziamento con la microimpresa di invitalia ,per il colloquio già mi hanno chiamato , ma ora sono passati più di 8 mesi e Nn mi fanno sapere Nnt ,io ho iniziato già a impegnare il locale perché loro ti garantiscono un Max di 6 mesi !!! Posso fare qualcosa ?visto che stanno tardando e mi stanno causando problemi ? Grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: